Questo sito contribuisce alla audience di

Luigi Napoleóne (re d'Olanda)

re d'Olanda (Ajaccio 1778-Livorno 1846). Fratello minore di Napoleone, generale (1804), entrò nel Consiglio di Stato francese e fu governatore di Parigi (1805). Proclamato re d'Olanda da Napoleone (giugno 1806), si scontrò con il fratello sulla conduzione del governo. Luigi Napoleone, infatti, considerando l'Olanda una nuova patria, s'impegnò per il benessere del Paese che tentò di affrancare dall'influenza francese. Napoleone, contrariato, lo costrinse ad abdicare (1810). Luigi Napoleone riparò in Boemia e successivamente in Italia.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti