Questo sito contribuisce alla audience di

Luini, Bernardino

pittore italiano (? 1480/90-Milano ca. 1531). Non si hanno notizie biografiche di questo artista, che si formò probabilmente nella cerchia leonardesca, con influenze dirette di A. Solario e del Bramantino, individuabili nel classicismo ravvivato dai colori brillanti, e del Bergognone. È autore di numerosi quadri di soggetto religioso (Madonna del roseto, ca. 1525, Milano, Pinacoteca di Brera ) e di grandi cicli di affreschi di soggetto religioso o di vita quotidiana, nei quali la luminosità e la descrizione realistica riprendono e sviluppano certe caratteristiche dell'arte lombarda. Fra i migliori si ricordano gli affreschi per la villa della Pelucca presso Monza (1521-22), ora dispersi fra Brera e alcuni musei stranieri, quelli nella chiesa di S. Maurizio a Milano (1521-23) e il ciclo della Passione, Crocifissione, Ascensione di Cristo (1529, Lugano, S. Maria degli Angeli).

Media

Bernardino Luini.