Questo sito contribuisce alla audience di

Luján de Sayavedra, Mateo

pseudonimo dello scrittore spagnolo Juan Martí (Orihuela ca. 1570-Valencia 1604). È autore di una continuazione del romanzo picaresco Guzmán de Alfarache di Mateo Alemán. L'accostamento con il capolavoro di Alemán ha spesso gettato delle ombre sull'originalità dell'opera di Luján de Sayavedra, che rappresenta con estrema vivacità la società spagnola.

Media


Non sono presenti media correlati