Questo sito contribuisce alla audience di

Lung Shan

cultura neolitica della Cinasettentrionale, nota anche come Long-Chian (III-II millennio a. C.), documentata da un tipo di ceramica nera a pasta fine e lucida lavorata al tornio (recipienti di forma tripode dei tipi ting o kuei). Successiva alla cultura di Yang-shao (ceramica rossa) e precedente a quella di Hsiao-t'un (ceramica grigia), la cultura di Lung Shan, di cui scavi recenti hanno accertato la presenza in oltre 300 siti, appartiene a una fase tarda del Neolitico cinese, assai prossima alle esperienze metallurgiche dell'arte bronzistica Shang (sec. XVII-XVI a. C.).

Media


Non sono presenti media correlati