Questo sito contribuisce alla audience di

Lustra

comune in provincia di Salerno (64 km), 460 m s.m., 15,10 km², 1115 ab. (lustresi), patrono: Madonna delle Grazie (2 luglio).

Centro del basso Cilento, posto nella valle del fiume Alento e compreso nel Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano. Sorto come casale del castello di Rocca Cilento, fu legato alle vicende di questo. Il castello fu costruito da Galvano Lancia durante la dominazione sveva e ricostruito nel sec. XVI da Antonio Galliciano sotto i Sanseverino. Appartenne, tra gli altri, agli stessi Sanseverino e nel sec. XVIII alla famiglia Persico.§ La chiesa madre, di origine rinascimentale ma in seguito rimaneggiata, ha un altare barocco. Medievali sono il campanile della chiesa del cimitero, ispirato all'architettura siculo-normanna, e il castello di Rocca, con torri circolari.§ L'agricoltura (olive, uva, frutta, fichi) e la produzione olearia e vinicola (vini del Cilento DOC) sono le maggiori attività economiche. A queste si affianca il turismo, in particolare agrituristico.

Media


Non sono presenti media correlati