Questo sito contribuisce alla audience di

Luts'k

capoluogo della provincia della Volinia (Ucraina), 220.720 ab. (2005), 140 km a NE di Leopoli, sul fiume Styr. Mercato agricolo con industrie. § Esisteva già nel sec. XI. Fu principato indipendente, poi (1320) città del granducato di Lituania e capitale del voivodato di Volinia. Centro economicamente florido, decadde dopo il sec. XVI; nel 1791 divenne russa. Nel 1916 fu teatro di una durissima battaglia tra Russi e Austriaci, in cui questi subirono perdite ingenti.

Media


Non sono presenti media correlati