Questo sito contribuisce alla audience di

Màllia

località della costa settentrionale di Creta dove gli scavi hanno rimesso in luce un palazzo minoico, terzo per grandezza dopo quelli di Cnosso e di Festo, rispetto ai quali ha impianto più semplice e massiccio. Gli ambienti gravitano sul cortile centrale, sede delle cerimonie di culto, con gradinate, una fossa sacrificale al centro e una tavola circolare per libagioni. Notevoli, tra i rinvenimenti, alcune spade con pomelli d'oro a rilievo. Nel sobborgo di Chrysolakkos è stata scavata la necropoli legata al palazzo, con ricchi corredi di vasi e gioielli aurei. A NW del palazzo si è scoperto il centro politico della città minoica, con una vasta agorá e una costruzione interrata, forse un pritaneo.

Media

Màllia.