Questo sito contribuisce alla audience di

Màrio, E. A.

nome d'arte del musicista e poeta italiano Giovanni Gaeta (Napoli 1884-1961). Autodidatta, esordì attorno ai vent'anni, conseguendo un clamoroso successo con la canzonetta Cara mammà. Legò il suo nome soprattutto a canzoni, in lingua e in dialetto, impregnate di romanticismo (Santa Lucia, Vipera, Balocchi e profumi), e più ancora alla Leggenda del Piave (1918), l'inno che celebrò la riscossa delle truppe italiane sul fronte veneto nella prima guerra mondiale. Pubblicò anche alcuni volumi di versi e scrisse un'opera teatrale e libretti di opera.

Media


Non sono presenti media correlati