Questo sito contribuisce alla audience di

Màrio, Jessie Meriton White

patriota e scrittrice (Portsmouth 1832-Firenze 1906). Donna di vasta cultura e di ricca famiglia, conosciuti Garibaldi e Mazzini, si dedicò alla causa italiana. Coinvolta nella cospirazione genovese del 1857 fu arrestata ed espulsa con A. Mario che sposò nel medesimo anno a Portsmouth. Rientrata in Italia dopo un soggiorno negli Stati Uniti, partecipò come infermiera alle imprese garibaldine e nel 1870, in contrasto col marito ormai accostatosi a posizioni politiche più moderate, accorse anche in Francia alla campagna dei Vosgi. Tra le sue opere: I Garibaldini in Francia (1871), La miseria di Napoli (1877), Vita di Garibaldi (1886).

Media


Non sono presenti media correlati