Questo sito contribuisce alla audience di

Màuri

popolazione dell'Africa occidentale stanziata in prevalenza nella Mauritania e in piccoli gruppi fino al Senegal. I Mauri derivano da ceppi berberi islamizzati e in parte (maggiormente a sud) meticciati con elementi sudanesi; in origine pastori nomadi, sono in gran parte sedentarizzati e dediti all'agricoltura. La loro società, a struttura patriarcale, è suddivisa in numerose caste: gli agricoltori, i mercanti e i sacerdoti (che collettivamente si designano con il nome di beidān, i Bianchi), di più pura origine berbera, detengono il potere socio-economico.

Media


Non sono presenti media correlati