Questo sito contribuisce alla audience di

Márquez, José Ignacio

uomo politico colombiano (Ramiriquí 1793-1880). Fu, dopo Santander, il secondo presidente della Colombia indipendente. Eletto nel 1837, impostò una politica anticlericale ordinando la confisca di molte proprietà della Chiesa e la chiusura di conventi e missioni. Il suo mandato, turbato da una guerra civile che si protrasse dal 1839 al 1842, terminò nel 1841, prima dello scadere del termine, quando egli si ritirò.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti