Questo sito contribuisce alla audience di

Mèo da Sièna

pittore italiano (Siena sec. XIII-XIV). Attivo a Perugia, svolse nell'Umbria del primo Trecento un'importante opera di divulgazione dei modi della pittura senese (soprattutto di Duccio, di cui fu allievo). Nelle sue opere (polittico con Madonna col Bambino e Santi, ca. 1319, Perugia, Galleria Nazionale dell'Umbria; trittico con Madonna col Bambino tra i SS. Giovanni Battista e Giovanni Evangelista, cattedrale di Perugia) le figure, pur dominate da una certa rigidità di sapore arcaico, sono rese con disegno vigoroso e robusto e ombreggiature profonde, che fanno pensare anche a contatti con la Scuola bolognese.

Media


Non sono presenti media correlati