Questo sito contribuisce alla audience di

Ménestrier, Claude-François

storico e teorico francese (Lione 1631-Parigi 1705). Dotto padre gesuita, va ricordato per numerosi volumi sull'araldica (Nouvelle méthode raisonnée du blason, 1688), sulla musica e sulla danza: Traité des tournois, joutes, carrousels et autres spectacles publics (1669), con interessanti notizie sulle feste dell'epoca; Des ballets anciens et modernes selon les règles du théâtre (1682), vasto ed esauriente quadro storico-estetico del ballet de cour italiano e francese e, specialmente, di quello del conte d'Aglié alla corte dei Savoia.

Media


Non sono presenti media correlati