Questo sito contribuisce alla audience di

Méré, Antoine Gombaud de-

scrittore francese (Baussay, Poitou, ca. 1607-1684). Fu maestro di belle maniere nella società mondana della capitale, in qualità di teorico dell'ideale dell'honnêteté. Destinatario illustre dei suoi insegnamenti fu per un certo periodo Pascal, che ne approfondì taluni aspetti nelle sue meditazioni. Scrisse: Les conversations (1669), Les discours (1671-77), Lettres (1682) e il romanzo Les aventures de Renaud et d'Armide (1678), derivato da Tasso.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti