Questo sito contribuisce alla audience di

Mónte Adranóne

importante centro preromano della Sicilia, forse identificabile con l'antica Adranon, situato nei pressi di Sambuca di Sicilia (provincia di Agrigento). Fu ellenizzato da Selinunte nel corso del sec. VI a. C., per passare nel sec. IV nell'orbita di Cartagine; nel sec. III a. C. scomparve, probabilmente in connessione con la conquista romana della regione. § Vi sono stati portati alla luce i resti di un grande insediamento fortificato, con mura databili al sec. VI a. C., e vari edifici, tra i quali un santuario di tipo punico (sec. IV a. C). Molto ricca si è rivelata la necropoli, con tombe a camera dei sec. VI-V a. C., da cui provengono vasi greci d'importazione e bronzi.