Questo sito contribuisce alla audience di

Mónte Sacro o Montesacro

altura (37 m) del settore nordorientale di Roma, situata sulla destra del fiume Aniene, a ca. 5 km dalla sua confluenza nel Tevere. Il quartiere sorto sulle sue pendici a partire dall'inizio del Novecento è attraversato dalla via Nomentana e si chiamò Città-giardino Aniene fino al 1924, allorché fu ribattezzato Quartiere di Monte Sacro. Secondo la tradizione degli storici romani, su di esso si sarebbe radunata la plebe di Roma nelle secessioni del 494 e del 449 a. C.