Questo sito contribuisce alla audience di

Münch, Charles

direttore d'orchestra e violinista alsaziano (Strasburgo 1891-Richmond, Virginia, 1968). Fu primo violino a Strasburgo e poi nell'orchestra del Gewandhaus di Lipsia. Allievo di Furtwängler per la direzione d'orchestra, esordì come direttore nel 1932 a Parigi, dove guidò per anni l'Orchestra della Société des Concerts del Conservatorio (1937-46). Dal 1949 al 1962 fu a capo della Boston Symphony Orchestra. Tra le sue interpretazioni, di particolare rilievo quelle di Berlioz e di maestri francesi del Novecento.