Questo sito contribuisce alla audience di

Mýson

pittore di vasi attici a figure rosse (inizio sec. V a. C.). La sua firma compare su frammenti di un cratere proveniente dall'Acropoli di Atene. Gli si attribuiscono grandi vasi (crateri, anfore) il cui stile manieristico deriva da quello di Eufronio e Finzia; tra essi, l'anfora con il re Creso in trono sul rogo funebre (Parigi, Louvre).

Collegamenti