Questo sito contribuisce alla audience di

Mīrzā, Iskander

uomo politico pakistano (Bombay 1899-Londra 1969). In politica dal 1926, fu viceministro della Difesa dell'India ancora unita e poi ministro della Difesa del Pakistan dal 1947 al 1954, contribuendo in modo fondamentale all'organizzazione dell'esercito del Paese. Nel 1954 venne inviato nel Pakistan Orientale come governatore e nell'ottobre diventò ministro degli Interni e per le zone di frontiera; nel 1955 fu nominato governatore generale del Pakistan e nel 1956 primo presidente della Repubblica. Nel 1958 fu però costretto a dimettersi per le gravi difficoltà in cui venne a trovarsi il Paese e andò in esilio a Londra.

Collegamenti