Questo sito contribuisce alla audience di

Maèstri cantóri di Norimbèrga, I-

(Die Meistersinger von Nürnberg), opera musicale in 3 atti di R. Wagner, rappresentata a Monaco il 21 giugno 1868. All'opera, concepita nel 1845, Wagner lavorò tra il 1862 e il 1867. È la sua unica commedia, ambientata nella Norimberga cinquecentesca tra i maestri cantori (Meistersinger) con le loro tenzoni poetiche. Il cavaliere Walther von Stolzing conquista la mano dell'amata Eva vincendo una gara poetica, inutilmente ostacolato dall'arido accademismo del rivale Beckmesser e aiutato invece dalla superiore saggezza dell'anziano Hans Sachs, che rappresenta la capacità di mediare le regole della tradizione e l'originalità audace della nuova ispirazione poetica di Walther (in questi e in Sachs Wagner allude in qualche modo a se stesso, mentre in Beckmesser colpisce i propri critici). Più che in ogni altra opera di Wagner è qui sviluppata una scrittura contrappuntistica complessa, spesso organizzata in imponenti architetture.

Media

I Maestri cantori di Norimberga.

Collegamenti