Questo sito contribuisce alla audience di

Maškov, Ilja Ivanovič

pittore russo (Michajlovskoe 1881-1944). Fu allievo di Korovin e Serov all'Istituto artistico di Mosca e nel 1909 fu tra i fondatori del gruppo di tendenza postimpressionista “Fante di Quadri”, partecipando alla mostra del sodalizio del 1910. Passò da una pittura fauve di netta impostazione espressionista (Ritratto di Natalja Usova, 1915, Mosca, Galleria Tretjakov) a una rappresentazione (paesaggi e nature morte) di più contenuto equilibrio compositivo e di attenta descrizione realistica. Nel 1924 aderì all'Associazione pittori della Russia rivoluzionaria e partecipò alla Biennale di Venezia nella grande rassegna delle tendenze russe.

Media


Non sono presenti media correlati