Questo sito contribuisce alla audience di

Maḥmū'd

nome di due sultani ottomani. Maḥmū'd I (1696-1754) salì al trono (1730) in seguito a una sollevazione del popolo di İstanbul, lasciando poi il governo a ministri di scarsa personalità. Maḥmū'dII (1785-1839), figlio di ʽAbd ül-Ḥamīd I e fratello di Mustafà IV, succedette a questo nel 1808. Favorevole a una politica di riforme, si sbarazzò dei giannizzeri, principali oppositori delle medesime (1826); represse le rivolte albanese e serba, ma fu costretto, dopo lunga lotta (1821-29), ad accettare la formazione di una Grecia indipendente oltre a una specie di protettorato da parte della Russia (Trattato di Unkiar-Skelessi, 1833).

Media


Non sono presenti media correlati