Questo sito contribuisce alla audience di

MacMillan, Maurice Harold

uomo politico inglese (Londra 1894-1986). Cominciò la sua carriera nel 1924 con l'elezione a deputato nelle file dei conservatori. Nel governo di coalizione di Churchill del maggio 1940 fu nominato ministro residente in Africa del Nord (1942-45). Nel 1951, col ritorno dei conservatori al potere, venne nominato ministro dell'Edilizia; fu poi ministro della Difesa nel 1954 e degli Esteri l'anno dopo. Cancelliere dello Scacchiere, nel 1957 MacMillan assunse la carica di primo ministro e subito dopo divenne leader del Partito conservatore. Nel tentativo di dare una soluzione alla crisi economica inglese, si adoperò dal 1961 per far aderire il suo Paese alla CEE, ma incorse nella ferma opposizione gollista (gennaio 1963). Nello stesso anno si dimise.