Questo sito contribuisce alla audience di

Machover, test di-

test proiettivo, di facile e frequente applicazione, ideato nel 1949 da Karen Machover come elaborazione del test intellettivo di Goodenough. Al soggetto viene richiesto di disegnare una figura umana; dall'analisi di dimensione, postura, atteggiamenti ed espressione del soggetto disegnato, è possibile effettuare una valutazione dello stato d'animo del disegnatore. Si ipotizza infatti che nel disegno ogni persona proietti l'immagine soggettiva del proprio corpo o del proprio io. È detto anche test della figura umana.