Questo sito contribuisce alla audience di

Madàura

antica città della Numidia, oggi Mdaourouch in Algeria, contesa tra Siface e Massinissa (sec. I a. C.), poi colonia romana e quindi sede vescovile. Gli scavi archeologici hanno consentito di ricostruire la pianta a reticolato regolare. Sul foro contornato da portici si affacciano un tempio, la curia e la basilica; immediatamente adiacente è un piccolo teatro. Vanno ricordati anche due impianti termali e un forte di età bizantina.