Questo sito contribuisce alla audience di

Madama Butterfly

opera in 3 atti di G. Puccini, su libretto di Illica e Giacosa tratto da un dramma di D. Belasco, rappresentata alla Scala il 17 febbraio 1904 e nell'edizione definitiva a Brescia il 28 maggio 1904. Un ufficiale della marina americana, Pinkerton, sposa una giapponesina, Cio-Cio-San, detta Butterfly, ma ben presto riparte. L'opera è tutta incentrata sulla lunga attesa della giovane che, quando vede tornare Pinkerton con una moglie americana, acconsente ad affidargli il bambino avuto da lui e poi si uccide. È una delle opere più caratteristiche di Puccini e del suo modo di cogliere e interpretare i luoghi comuni della società piccolo-borghese, facendoli vivere nella vocalità della fragile protagonista e nell'atmosfera esotica dell'insieme.

Media

Madama Butterfly.