Questo sito contribuisce alla audience di

Madhya Pradesh

stato federato (443.446 km²; 71.950.000 ab. nel 1994; capitale Bhopal) dell'India, il più vasto del Paese, limitato dagli Stati del Rajasthan a NW, dell'Uttar Pradesh a N, del Bihar a E, dell'Orissa a SE, dell'Andhra Pradesh e del Maharashtra a S, del Gujarat a W. "Per la cartina del Paese vedi pg. 46 del 14° volume." "Per la cartina geografica vedi il lemma del 12° volume." Il suo territorio, situato nel settore centrosettentrionale del Deccan, comprende la catena dei monti Vindhya, l'altopiano di Malwa e una parte di quello di Chota Nagpur, le alteterre di Gondwana e del Bastar e buona parte della catena dei monti Satpura, ed è attraversato dai fiumi Narmada, Tapti, Chambal, Betwa, Son e Mahanadi. Principale risorsa economica degli abitanti (in maggioranza di lingua hindī) è l'agricoltura favorita dal clima e dalla fertilità del suolo; vi è occupato ca. l'80% della popolazione. Le terre irrigate rappresentano solo il 14% della superficie coltivata. I maggiori prodotti sono frumento, riso, semi oleosi, cotone, canna da zucchero. Elevato è il numero di bovidi (27 milioni di bovini e 7 milioni di bufali), ma l'allevamento non è tenuto in grande considerazione: il consumo di latte è minimo (semmai più alto per il latte di bufala che non per quello vaccino) e scarsissimo anche il consumo di carni. Sono numerosi i caprini (7,5 milioni), meno numerosi gli ovini (885.000). Notevoli sono le risorse del sottosuolo: giacimenti di carbone (30% dei giacimenti nazionali), ferro (30%), manganese (50%), bauxite (44%), sillimanite, quarzo e diamanti. Nuove riserve di rame sono state scoperte, nel 1986, nella regione di Malanjkhand. L'industria comprende stabilimenti siderurgici (Bhilai, Bharat Heavy), per il cui sviluppo il governo ha profuso investimenti, elettrotecnici (Bhopal), cartari (Nepa Nagar), tessili, chimici, alimentari e del cemento. Un certo rilievo hanno anche le industrie a domicilio e l'artigianato, che produce vasellame, pizzi, oggetti in legno e utensili in metallo. Città principali, oltre alla capitale, sono Indore (Indaur), Jabalpur, Gwalior, Ujjain e Raipur.