Questo sito contribuisce alla audience di

Magellan o Magellano

nome della sonda interplanetaria (conosciuta anche come Venus Radar Mapper), realizzata dalla NASA per lo studio con sensori radar di Venere, lanciata dalla navetta spazialeAtlantis il 4 maggio 1989. Dopo essere giunta nell'orbita venusiana e dopo aver superato alcuni problemi di collegamento con le stazioni di controllo a Terra, la Magellan iniziava a trasmettere interessanti immagini del pianeta, esplorando il 98% della sua superficie posta al di sotto degli impenetrabili strati nuvolosi. Gli strumenti di bordo traevano eccellenti informazioni riguardo la struttura interna della crosta e della parte più superficiale del mantello planetario. La sonda accertava, inoltre, l'esistenza di correnti convettive di materiale “caldo” al di sotto di alcune regioni note per la loro attività endogena. Esaurito il suo compito, l'11 ottobre 1994 la sonda veniva fatta precipitare sulla superficie di Venere.

Media


Non sono presenti media correlati