Questo sito contribuisce alla audience di

Magnìfico cornuto, Il-

(Le cocu magnifique). Commedia in tre atti di F. Crommelynck, rappresentata al Théâtre de l'Oeuvre di Parigi nel 1920, regista e protagonista Lugné-Poe. La vicenda si impernia sulla gelosia morbosa di un marito che, per avere conferma della reale motivazione della sua ossessione, spinge la moglie tra le braccia di altri, fino al giorno in cui essa fugge con un contadino sano di cuore e di mente. Definita farsa dall'autore, l'opera rivela, sul filo dell'assurdo, alte tonalità drammatiche e grottesche: tragica conferma e, insieme, parodia del tema pirandelliano dell'incapacità di conoscersi.

Media


Non sono presenti media correlati