Questo sito contribuisce alla audience di

Mah

dea del pantheon mesopotamico. Era detta anche Belet-ili (“Signora degli dei”, in lingua semitica). Mah figura tra le spose o compagne di Èa-Enki, il dio dell'elemento acquatico primordiale.

Media


Non sono presenti media correlati