Questo sito contribuisce alla audience di

Maimon, Salomon

pseudonimo del filosofo ebreo Salomon ben Josua (Nieśwież 1754-Nieder-Siegersdorf, Slesia, 1800). Studiò e visse in Germania, e fu del circolo di M. Mendelssohn. Il suo scritto Versuch über die Transzendentalphilosophie (1790; Ricerca sulla filosofia trascendentale) gli conquistò la stima di Kant e influì decisamente sul suo pensiero nell'approfondimento del concetto del noumeno come un “limite” della coscienza nel processo conoscitivo. Nella letteratura ebraica, importanti gli studi di Maimon su Maimonide (La collina della guida, 1791). Interessantissima la sua Lebensgeschichte (1792-93; Autobiografia), ricca fonte di notizie sulla cultura dell'epoca.

Media


Non sono presenti media correlati