Questo sito contribuisce alla audience di

Mainardi, Enrico

violoncellista italiano (Milano 1897-Monaco 1976). Studiò violoncello e composizione al Conservatorio di Milano, specializzandosi a Berlino con H. Becker. Dal 1910 svolse attività concertistica in tutto il mondo, solo o in complessi cameristici con prestigiosi interpreti (tra gli altri E. Fischer, W. Schneiderhan, A. Serato, C. Zecchi). Dal 1933 al 1968 titolare della cattedra di violoncello dell'Accademia di S. Cecilia a Roma, insegnò anche a Berlino, Salisburgo e Lucerna.

Media


Non sono presenti media correlati