Questo sito contribuisce alla audience di

Maine, Louis-Auguste di Borbóne, duca del-

(Saint-Germain-en-Laye 1670-Sceaux 1736). Figlio di Luigi XIV e di Madame de Montespan. Legittimato nel 1673, ricevette il titolo e i vantaggi di principe di sangue; nel 1714 fu riconosciuto possibile erede al trono qualora si fosse estinta la discendenza legittima e inoltre, per testamento, Luigi XIV lo nominò tutore di Luigi XV. I suoi privilegi furono annullati da Filippo d'Orléans dopo la morte del re e il duca di Maine fu trascinato nella cospirazione della moglie e di A. Cellamare, contro il reggente. Arrestato, fu imprigionato a Doullens (dicembre 1718) e si ritirò poi a Sceaux dopo aver ricevuto la grazia nel 1720.

Media


Non sono presenti media correlati