Questo sito contribuisce alla audience di

Maksimović , Desanka

poetessa e narratrice serba (Rabrovica, Valjevo, 1898-Belgrado, 1993). Laureatasi nel 1923 in letteratura comparata e storia dell'arte a Belgrado, proseguì gli studi di estetica a Parigi. È stata membro dell'Accademia serba delle arti e delle scienze. Ricchezza di temi, semplicità, musicalità del verso caratterizzano la sua produzione poetica: Poesie (1924), Il cavaliere verde (1930), Nuove poesie (1936), Il poeta e la terra natia (1946), Incontro di primavera (1954), Il profumo della terra (1956 e 1958), Cerco consolazione (1964), Non ho più tempo (1973), Il bimbo nella borsa (1977), Ricorderò tutto (1988). La Maksimović ha scritto anche romanzi a sfondo sociale (Inchiesta, 1948; La finestra aperta, 1954; Classe in rivolta, 1960).

Media


Non sono presenti media correlati