Questo sito contribuisce alla audience di

Malagòdi, Olindo

scrittore e giornalista italiano (Cento, Ferrara, 1870-Parigi 1934). Diresse La Tribuna di Roma (1910-23), facendone un organo di sostegno della politica giolittiana. Nominato senatore a vita nel 1921, si ritirò dalla vita politica con l'avvento del fascismo. Scrisse poesie di gusto carducciano (Poesie vecchie e nuove, 1928), romanzi, saggi. Di notevole interesse i suoi colloqui con Giolitti, raccolti in Conversazioni della guerra 1914-1919 (postumo, 1960).

Media


Non sono presenti media correlati