Questo sito contribuisce alla audience di

Malakbel

dio del pantheon aramaico, attestatoci nella città di Palmira (Siria). È raffigurato con una corona di raggi, simbolo della sua qualità solare. Il suo nome significa “il messaggero di Bel”. È, nel culto, associato al dio lunare Aglibol. Il culto di Malakbel è giunto a Roma dove ci è attestato in raffigurazioni e iscrizioni del sec. III d. C.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti