Questo sito contribuisce alla audience di

Malawi, lago-

bacino lacustre (superficie 30.800 km²; profondità massima 706 m) dell'Africa, il terzo del continente per estensione e il più meridionale dei grandi laghi che occupano la fossa tettonica della Rift Valley. Situato a 472 m s.m. di altitudine tra la Tanzania e il Mozambico e E e il Malawi a W, si allunga da N a S per ca. 580 km tra i monti Livingstone, Rungwe e Vitumbi: alimentato da brevi corsi d'acqua, ha come unico emissario il fiume Shire, affluente dello Zambesi. Navigazione interna; pesca. Anche lago Niassa; in inglese Malawi Lake. Conosciuto già nel sec. XVII attraverso le descrizioni di viaggiatori portoghesi, fu riscoperto ed esplorato da Livingstone tra il 1859 e il 1866.

Media


Non sono presenti media correlati