Questo sito contribuisce alla audience di

Malherbe, Daniël François

scrittore sudafricano di lingua afrikaans (Daljosafat, provincia del Capo, 1881-Bloemfontein 1969). Primo docente di lingua afrikaans, contribuì con la sua opera lirica, narrativa e teatrale all'evoluzione della letteratura afrikaans. Fonte prima e più autentica della sua ispirazione è la realtà nazionale, indagata con arte già matura. Si ricordano in particolare il poemetto patriottico Per la libertà (1919), la raccolta di poesie Pane sul cammino (1939), i romanzi Il mugnaio (1926), Il torrente montano scroscia (1940), E le ruote del carro stridono (1945), i drammi d'ambiente contadino Mietitori (1921), Gente di Groenkloof (1926), Sul sentiero (1931).

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti