Questo sito contribuisce alla audience di

Malmö

Guarda l'indice

capoluogo della contea di Scània (Svezia), 678.460 ab. (stima 2013).

Generalità

Situata sulla costa dell'Øresund, di fronte all'isola danese di Sjælland. Dopo un periodo di notevole fioritura economica nella prima età moderna, attraversò una crisi che, intorno alla metà del sec. XVIII, ne ridusse la consistenza demografica a poche centinaia di unità. In coincidenza con l'affermarsi della “rivoluzione industriale”, la posizione geografica ne fece il tramite fondamentale delle relazioni fra penisola scandinava ed Europa centrale, determinando un forte incremento demografico; in seguito, il processo di decentramento urbano, caratteristico dei Paesi a economia matura, ha causato una lieve riduzione della popolazione. Malmö resta comunque la terza città svedese, attivo nodo ferroviario, collegato a Göteborg, Stoccolma e Trelleborg (traghetto per Sassnitz) e stazione terminale del traghetto proveniente da Copenaghen (cui dal 2000 è anche collegata attraverso un ponte e un tunnel). Sede universitaria dal 1998.

Storia

Menzionata per la prima volta nel sec. XII con il nome di Malmhauge (“mucchi di sabbia”), nel 1353 ricevette i privilegi di città. Diventò in seguito un ragguardevole centro commerciale, subendo tuttavia l'egemonia della Lega Anseatica. Centro di diffusione della Riforma protestante, nella prima metà del sec. XVI, durante il governo del borgomastro Jörgen Kock, ebbe una parte politica notevole, soprattutto durante la rivolta dei nobili contro Cristiano II. Dopo la secessione della Svezia dalla Danimarca, la città continuò ad avere un rilevante ruolo economico e politico, diventando (1719) la capitale della regione sudorientale della Scania.

Arte

La grande chiesa di S. Pietro, a tre navate, con alta torre a O, risale alla prima metà del sec. XIV; restaurata alla fine del sec. XIX, conserva un pulpito (1599) e un altare (1611) di fattura notevole, mobili e altri elementi dell'arredamento dei periodi rinascimentale e barocco. Del sec. XVI sono il Malmöhus (castello edificato nel 1434, smantellato nel 1534 e ricostruito nel 1537-40) e il Rådhuset (municipio del 1546 e modificato nei secoli successivi). In Jugendstil sono la chiesa di S. Giovanni (1903; architetto Axelberg), con pregevoli affreschi e vetrate, e il teatro Victorias (1912). La Biblioteca Civica consta di una parte più antica risalente al sec. XIX e di una moderna, costruita nel 1998 con progetto del danese H. Larsen. Ideata dall'architetto spagnolo S. Calatrava è la torre Turning Torso, inaugurata nel 2005, con appartamenti e uffici. Sorge nel nuovo quartiere di Västra Hamnen (dove si trovano edifici degli architetti G. Wingårdh, R. Erskine e M. Campi) e, con i suoi 190 m è il più alto edificio di Svezia. All'interno del Malmöhus si trovano: il Museo d'Arte, che accoglie una delle più importanti collezioni di arte scandinava del sec. XX; il Museo di Storia Naturale, con un acquario e animali tropicali; il Museo della Città, che illustra la storia di Malmö attraverso reperti archeologici, dipinti e documenti. La Konsthall (1975, architetto Klas Anshelm), uno dei più capienti spazi espositivi in Europa destinati all'arte contemporanea, ospita la Collezione Schyl e mostre temporanee. Nel Form Design Center trovano posto oggetti e progetti del design contemporaneo svedese e scandinavo. Nel Museo della Tecnica e della Navigazione sono esposti tram, automobili, aerei e un sottomarino.

Economia

Le attività portuali e industriali (alimentari, metalmeccaniche, aeronautiche, cantieristiche, petrolchimiche, grafiche, della gomma e del cemento) hanno ancora un discreto ruolo nell'economia cittadina, in cui tuttavia oggi sono preminenti i servizi (logistica, assicurazioni, finanza, ecc.). In crescente sviluppo è la ricerca nei settori delle nuove tecnologie, medicale, farmaceutica, ambientale e delle telecomunicazioni. Turismo. Aeroporto internazionale.

Curiosità

Dal 1985 ad agosto ha luogo il Festival di Malmö, una rassegna di livello internazionale che dal 1985 propone concerti musicali, dalla classica al rock, e spettacoli di teatro, poesia e danza.

Media

Malmö.Malmö.