Questo sito contribuisce alla audience di

Manresa

città (71.772 ab., stima 2006) della Spagna, nella provincia di Barcellona (comunità autonoma: Catalogna), 50 km a NW del capoluogo, a 238 m sul fiume Cardoner. Industrie tessili e meccaniche. Servizi e commercio. Ant., Minorisa. § La collegiata di S. Maria de la Seo (sec. XIV-XVI), in stile gotico catalano, conserva testimonianze di costruzioni preesistenti (chiostro, portale scolpito); all'interno si trovano pitture di tradizione catalana e notevoli dossali d'altare (La Pentecoste di P. Serra, 1394; S. Nicola di J. Cabrera, 1406), un paliotto del fiorentino Geri di Lapo (1340) e alcuni monumenti funebri in stile gotico. Altri esempi di architettura del sec. XIV (più o meno rimaneggiati) sono le chiese del Carmine, di S. Michele, di S. Domingo. L'architettura del periodo barocco è documentata da edifici civili e religiosi (facciata della chiesa dei Gesuiti, 1763). Il complesso di edifici della Santa Cueva, sorto intorno alla grotta dove si ritirava in meditazione S. Ignazio di Loyola, è stato costruito in periodi diversi, tra il sec. XVII e il sec. XIX. Il Museo Municipale di Manresa conserva materiale archeologico e importanti prodotti della ceramica catalana del sec. XIV.

Media


Non sono presenti media correlati