Questo sito contribuisce alla audience di

Marìa (duchessa di Mantova)

di Gonzaga-Nevers, duchessa di Mantova (Mantova 1609-1660). Figlia di Francesco II (o IV) duca di Mantova e di Margherita di Savoia, rimase orfana di padre all'età di tre anni. Per sottrarla alle mire che Carlo Emanuele I attraverso di lei aveva sul Monferrato (allora in possesso di Mantova) fu educata nel convento di S. Orsola a Mantova e in previsione dell'estinzione della famiglia, fu data in sposa il 25 dicembre 1627 a Carlo Gonzaga, duca di Rethel. Esule da Mantova durante la guerra di successione, rimasta vedova nel 1631, nel 1637 fu nominata reggente per il figlio Carlo II, dimostrando grande energia e saggezza. Si accostò al partito filoimperiale e accolse nel castello di Mantova un presidio veneziano per sottrarsi alla pesante tutela francese.

Media


Non sono presenti media correlati