Questo sito contribuisce alla audience di

Marìa Sofìa

di Wittelsbach, regina delle Due Sicilie (Possenhofen 1841-Monaco di Baviera 1925). Figlia del duca Massimo e di Ludovica di Wittelsbach, nel 1859 sposò Francesco di Borbone divenuto dopo pochi mesi re delle Due Sicilie col nome di Francesco II. Animosa e volitiva, di fronte all'avanzata di Garibaldi e allo sfacelo del regno incitò più volte il marito alla difesa mostrando poi coraggio persino temerario nell'assedio di Gaeta. Caduta la città, si ritirò dapprima a Roma e poi in Francia e in Baviera non deponendo mai del tutto le speranze di rientrare in possesso del regno perduto.

Media


Non sono presenti media correlati