Questo sito contribuisce alla audience di

Maracaibo, lago di-

vasta laguna (14.243 km²; secondo altre fonti 16.317 km²) del Venezuelanordoccidentale, nello Stato di Zulia, tra la Sierra de Perijá a W e la Cordigliera di Mérida a E, estesa nel settore centrale della conca omonima (70.000 km²). Lungo 155 km, largo al massimo 120 km, il lago non supera la profondità di 50 m; comunica a N col golfo di Venezuela (Mar delle Antille). Formatosi nell'Oligocene, quando il mare si ritirò da gran parte della conca, riceve le acque di 135 fiumi, i maggiori dei quali sono il Catatumbo e l'Escalante; la salinità media delle sue acque è del 16,5‰. Nel settore nordorientale e centrale del lago sono sfruttati dal 1918 ricchissimi giacimenti di petrolio; i 4000 pozzi in attività contribuiscono per il 75% alla produzione venezolana di petrolio. Sulle sponde occidentali e meridionali del lago sono diffusi l'agricoltura (riso, cacao, manioca, banane, canna da zucchero) e l'allevamento bovino. Anche lago Zulia.

Media


Non sono presenti media correlati