Questo sito contribuisce alla audience di

Marchési, ìsole-

arcipelago (1049 km²; 9261 ab. nel 2012) dell'Oceano Pacifico, facente parte della Polinesia Francese, di cui costituisce una circoscrizione amministrativa. Isole principali sono quelle di Nuku Hiva, Ua Pou, Ua Huka, Tahuata, Hiva Oa e Fatu Hiva. Agricoltura (palme da cocco, taro, caffè), allevamento e pesca. Centro principale è Taiohae, su Nuku Hiva. Le isole furono scoperte nel 1595 dallo spagnolo Mendaña. In francese, Îles Marquises. § Nelle isole Marchesi la plastica e la decorazione hanno come soggetto principale la figura umana. La scultura antropomorfa, sia litica sia lignea, ha prodotto esemplari dai corpi tozzi, con gambe e braccia massicce e volti dai tratti scarsamente caratterizzati. Le sculture in legno sono ricoperte di intagli i cui motivi sono presi come soggetto per i tatuaggi, assai diffusi in quest'area. La decorazione unisce lo stile curvilineo a motivi formati da elementi spezzati, questi ultimi prevalenti nella decorazione di utensili (pestelli, scodelle), oggetti da parata (mazze cerimoniali) e ornamenti personali (orecchini, fasce frontali, collane).

Media


Non sono presenti media correlati