Questo sito contribuisce alla audience di

Margherita (marchesa di Monferrato)

di Savoia, marchesa di Monferrato, beata (Pinerolo 1390-Alba 1464). Figlia di Caterina di Ginevra e di Amedeo, principe di Acaia e di Piemonte, nel 1403 andò sposa a Teodoro II Paleologo, marchese del Monferrato. Donna caritatevole e coraggiosa, Margherita si prodigò a Genova, dove il marito era governatore, durante una pestilenza seguita dalla carestia. Rimasta vedova (1418), resse con abilità il marchesato per il figlio Giovanni. Rifiutò la mano a Filippo Maria Visconti, duca di Milano e, ritiratasi ad Alba, vestì l'abito domenicano. Fu beatificata da Clemente X (1676).

Media


Non sono presenti media correlati