Questo sito contribuisce alla audience di

Marinèlli, Olinto

geografo italiano (Udine 1874-Firenze 1926). Figlio di Giovanni, insegnò all'Università di Firenze e dal 1924 fu socio nazionale dei Lincei. Si occupò delle Alpi Orientali e partecipò a numerose spedizioni scientifiche (in Eritrea, negli Stati Uniti, nel Karakoram), pubblicandone gli esiti. Il suo nome è legato soprattutto a opere di carattere cartografico e, principalmente, all'Atlante dei tipi geografici (1922); diresse la pubblicazione dell'Atlante internazionale del TCI.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti