Questo sito contribuisce alla audience di

Mariotte, Edme

fisico francese (forse Digione ca. 1620-Parigi 1684). Abate e priore di Saint-Martin-sous-Beaune, presso Digione, fu uno dei membri originari dell'Accademia delle Scienze francese. Nel saggio Sur la nature de l'air (1676), in cui sono raccolte le sue ricerche sulla meccanica dei gas, formulò, indipendentemente da R. Boyle, la relazione tra volume e pressione di un gas e ne diede varie applicazioni, tra cui il calcolo dell'altitudine mediante il barometro. Studiò le leggi sull'urto dei corpi elastici (Traité de la percussion ou choc des corps, 1679) e ripeté, introducendovi nuove osservazioni, gli esperimenti di idrostatica e di idraulica di E. Torricelli (Traité du mouvement des eaux, postumo, 1686).

Media


Non sono presenti media correlati