Questo sito contribuisce alla audience di

Maroua

città (80.000 ab. nel 1991) del Camerun, capoluogo del dipartimento di Diamaré e della provincia dell'Estremo Nord, 170 km a NE di Garoua, sul fiume Kaliao. Attivo mercato agricolo (cotone, arachidi) e zootecnico, è sede di industrie alimentari, tessili, del legno, dell'abbigliamento, meccaniche e dei materiali edili. Aeroporto. È un centro culturale dei Fulbe.

Media


Non sono presenti media correlati