Questo sito contribuisce alla audience di

Martèlli, Diègo

scrittore e critico d'arte italiano (Firenze 1838-1896). Amico dei macchiaioli, che cominciò a frequentare nel 1855, ne sostenne l'opera con generosità e acume critico, tenendoli aggiornati sulle novità della pittura europea contemporanea e soprattutto sull'impressionismo attraverso i suoi viaggi a Parigi (1862-68). Fondò le riviste Gazzettino delle arti del disegno (1867) e il Giornale artistico (1873).

Media


Non sono presenti media correlati