Questo sito contribuisce alla audience di

Martín Recuerda, José

autore drammatico e regista spagnolo (Granada 1926). Tra i principali autori del teatro spagnolo, ottenne un primo successo nazionale con El teatrito de Don Ramón, premio Lope de Vega nel 1959. Successivamente, contatti diretti col teatro europeo e americano lo condussero a un profondo mutamento formale e sostanziale, ispirandogli testi di rottura che gli procurarono guai da parte della censura franchista. Solo a iniziare dal 1974 hanno potuto essere pubblicati i più importanti lavori della seconda maniera, quali Los salvajes en Puente San Gil (1961) e Las arrecogías del beaterio de Santa María Egipcíaca (1977). Docente di storia del teatro all'Università di Salamanca, Martín Recuerda è anche saggista di valore (Génesis del “Enganao”, 1979; Analisis de Dona Rosita la Soltera, 1979).

Media


Non sono presenti media correlati